MODENA - MAXI COLPO IN VILLA

Ad essere presa di mira è stata una villa situata in stradello San Giuliano, proprio accanto alla palestra ma in una zona comunque di campagna e abbastanza isolata. Insomma, le vie di fuga non mancano. Nessuno, però, si è accorto di nulla. Da quel che si sa la banda si è introdotta in casa passando da una finestra e, una volta dentro, armata di flessibile ha smurato la cassaforte, comunque ben nascosta. Per riuscire a portarsi via i gioielli - parliamo di migliaia di euro in preziosi e orologi - i balordi hanno causato danni ingenti anche al muro e, in generale, all’abitazione. Poi, nel buio, si sono dileguati.Pare siano anche riusciti ad ‘azzittire’ l’allarme. Fatto sta che la banda è fuggita con un ingente bottino dopo aver provocato ingenti danni. Ad avvisare la polizia, lunedì sera, intorno alle 23, è stata una delle famiglie che vive nella villa e che, tornando a casa, ha trovato l’abitazione completamente a soqquadro e la stanza della cassaforte ‘devastata’; in particolare il muro, danneggiato appunto con il flessibile utilizzato dai malviventi per riuscire ad aprire la cassaforte. Dall’abitazione sono scomparsi anche altri oggetti di valore.

<< Torna alla pagina precedente