LUZZARA - MORSO al viso dal cane della fidanzata

 Damiano Meneghinello, 27 anni, difensore della Bagnolese, ex Luzzara, mercoledì sera è stato morso dal cane della sua ragazza, un Border Collie.In un primo tempo il calciatore è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Guastalla, ma poi ha dovuto ricorrere alla consulenza dell’équipe del reparto maxillo-facciale dell’ospedale Maggiore di Parma, a causa dei profondi tagli al volto, in particolare al labbro superiore e a quello inferiore. È probabile che si debba procedere a un intervento di plastica facciale.Per il momento il giocatore della Bagnolese è a riposo e dovrà saltare la partita contro l’Agazzanese, in programma domenica 11 marzo.L’ipotesi per ora più accreditata, circa l’aggressione, è quella secondo cui Damiano sia stato morso durante un momento di gioco con il cane, ovviamente in modo del tutto inatteso.

<< Torna alla pagina precedente